PROROGA MINI SANATORIA CARTELLE EQUITALIA


La possibilità di condonare gli interessi delle cartelle di pagamento è stata prorogata fino al 31 marzo 2014.

Il DL 16/2014 (c.d. SALVA ROMA) ha infatti "prolungato" la scadenza fissata inizialmente al 28 febbraio dalla Legge di Stabilità 2014 dando la possibilità ai contribuenti interessati di usufruire dello sconto fino a fine marzo. 

La procedura è rimasta invariata, ovvero bisognerà saldare integralmente, in un'unica soluzione, gli importi a ruolo (più le sanzioni) in cartella o in avvisi di accertamento scontati però degli interessi di mora e di ritardata iscrizione a ruolo.

E' possibile utilizzare l'agevolazione in esame per tutti i ruoli affidati ad Equitalia, erariali e non (compreso il bollo auto e multe stradali) ad esclusione però dei ruoli derivati da contributi INPS ed INAIL e per sentenze di condanna della Corte dei Conti.

linea

indietro