PROROGA DEI VERSAMENTI DELLE IMPOSTE


Con il Comunicato Stampa n.121 di ieri il MEF, come ormai è consuetudine, ha reso noto che è stato sottoscritto il decreto per la proroga dei versamenti derivanti dalla dichiarazione dei redditi, dalla dichiarazione Irap e dalla dichiarazione unificata annuale da parte dei contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore.

La nuova data per effettuare i pagamenti slitta dunque dal 16 giugno al 6 luglio.

Dal 7 luglio al 20 agosto scatterà la maggiorazione dello 0,4%.

Come specificato nel Comunicato, "La proroga riguarda sia i soggetti che esercitano attività per le quali sono stati approvati gli studi di settore, sia coloro che presentano cause di inapplicabilità o esclusione dagli stessi, compresi i soggetti che adottano il regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e i lavoratori in mobilità, i soggetti che determinano il reddito forfettariamente nonché i soci di società di persone e di società di capitali in regime di trasparenza."

linea

indietro