LE NOVITA' FISCALI PER CHI COMPRA CASA


Con la Legge di Stabilità 2016 sono state introdotte numerose novità che riguardano gli acquisti immobiliari, di seguito in sintesi:

ACQUISTO ABITAZIONE PRINCIPALE IN LEASING:

  • possibilità di usufruire delle agevolazioni prima casa anche con la modalità di acquisto in locazione finanziaria (LEASING) se l'utilizzatore è in possesso dei requisiti
  • detrazione IRPEF del 19% dei costi dei canoni per canoni e relativi oneri fino ad 8.000 euro annui
  • detrazione IRPEF del 19% del costo finale di acquisto fino ad un massimo di 20.000 euro 

Le detrazioni valgono per i giovani fino ai 35 anni di età e con un reddito entro i 55.000 euro se non titolari di diritti di proprieta' su altri immobili a destinazione abitativa. Per i soggetti di età superiore a 35 anni gli importi massimi detraibili sono dimezzati.

DETRAZIONE IVA IMMOBILI ABITATIVI:

- viene introdotta la detrazione dall'imposta lorda (IRPEF), fino alla concorrenza del  suo  ammontare, del  50% dell'importo corrisposto per il pagamento dell'imposta sul valore aggiunto (IVA) in relazione all'acquisto, effettuato entro il 31 dicembre 2016, di unita' immobiliari a destinazione residenziale, di classe energetica A o B ai sensi  della normativa vigente, cedute dalle imprese costruttrici delle stesse. La detrazione e' pari  al  50  per  cento dell'imposta dovuta sul corrispettivo d'acquisto ed e' ripartita in dieci quote costanti nell'anno in cui sono state sostenute le spese e nei nove periodi d'imposta successivi.

REQUISITI PER L'AGEVOLAZIONI PRIMA CASA MODIFICATI:

- non è più requisito vincolante l'aver già usufruito dell'agevolazione prima casa su un altro immobile sul territorio dello Stato purchè questo venga ceduto entro un anno dal nuovo acquisto immobiliare.

linea

indietro