L'IMU DIVENTA DEDUCIBILE


Con la Legge di Stabilità 2014 (Legge n.147 del 2013) è stata prevista la deducibilità dell'IMU per imprese e professionisti.

La disposizione ha effetto dal periodo d'imposta in corso al 31 dicembre 2013 ed avrà quindi suoi effetti già nella prossima dichiarazione dei redditi. 

La deduzione riguarda l'IMU versata solo gli immobili strumentali sia per destinazione che per natura.

La precentuale di deducibilità è stata stabilita nella misura del 30% per il 2013 e del 20% dal 2014 in poi.

Potranno dunque dedurre l'IMU pagata nell'anno (quindi seguento il criterio di cassa) le società, le ditte individuali ed i professionisti. Si tratta quindi di una deduzione IRES/IRPEF mentre rimane esclusa la deducibilità ai fini IRAP.

Requisito indispensabile per la deduzione dell'IMU pagata dalle DITTE INDIVIDUALI è che ovviamente l'immobile strumentale risulti nella "contabilità" (nell'inventario come da art. 65 del TUIR) dell'imprenditore. 

 

linea

indietro